NUOVE NOMINE IN CONSCOOP

NUOVE NOMINE IN CONSCOOP

NUOVE NOMINE IN CONSCOOP E PIENA FIDUCIA DAI SOCI
le attività del Consorzio procedono a pieno regime

Forlì (22/11/2018): A seguito della nota vicenda giudiziaria, Mauro Pasolini riservandosi ogni necessaria difesa nel procedimento a proprio carico – ha rassegnato le proprie dimissioni da Consigliere e da Presidente del Consiglio di Amministrazione, ricevute dalla società lo scorso 16 novembre.

Conscoop è tutt’ora in possesso di tutti i requisiti di legge previsti dalla normativa in materia di appalti e continua regolarmente a operare nei propri cantieri garantendo la corretta esecuzione e il completamento delle opere a esso appaltate.
Analogalmente il consorzio sta regolarmente partecipando, sussistendone i presupposti e i requisiti, alle gare d’appalto.
Le note vicende giudiziarie non hanno comportato l’applicazione di provvedimenti interdittivi o parzialmente limitativi dell’attività del Consorzio consentendo, nel pieno rispetto del principio della libertà e autonomia imprenditoriale, la prosecuzione della propria attività a beneficio e nell’interesse dei soci, dei dipendenti e della collettività.

Nei giorni scorsi è si è tenuto il Consiglio di Amministrazione che ha chiesto a Monica Fantini, impegnata in un percorso con Legacoop Nazionale che l’avrebbe vista dal 1 gennaio assumere nuovi incarichi fuori dal Consorzio, di assumere la presidenza. Il consiglio ha nominato vicepresidente Catia Ridolfi. La Fantini e la Ridolfi eserciteranno la propria carica fino all’assemblea di approvazione del bilancio di esercizio del 2018, data di naturale scadenza dell’attuale Consiglio di Amministrazione in carica. In tale occasione saranno nominati anche tutti gli organi di governo: consiglio di amministrazione, esecutivo e collegio sindacale.

Il 21/11/2018 si è riunito il Comitato Esecutivo (l’organo rappresentativo dei soci di tutta Italia) che ha manifestato la piena fiducia nella rinnovata compagine gestionale e si è detto pronto a supportare il Consorzio come finora fatto in questi 70 anni di attività.

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.